Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

RealityJob / Tradizione batte sempre innovazione? L’arte di anestetizzare il ricambio generazionale nell’audiopost di Bertolino online su Job24

Bertolinomi
"….Nelle aziende italiane si parla da anni di ricambio generazionale, ed anche il recente governo ne ha fatto una sua bandiera , a volte anche un alibi per giustificare ritardi decisionali o inefficienze strutturali. …Succede così che, se nelle imprese dove si cambiano capi, dirigenti o manager se ne mettono di più giovani, responsabilizzandoli immediatamente (spesso anche per i risultati della precedente gestione) , cosi che lasciandoli al proprio destino e senza una tutorship anche temporanea, i risultati attesi tardano ad arrivare e si ritorni ai vecchi modelli ed alle vecchie gestioni: perdenti ma rassicuranti, superate ma tradizionali. E si sa che, da noi, la tradizione come valore batte sonoramente l'Innovazione. …"
L'arte tutta italiana di "anestetizzare" il ricambio generazionale in azienda:  solo un assaggio dell'audiopost che Enrico Bertolino scrive e legge solo per noi: lo trovate online (voce e testo) oggi sul canale lavoro del Sole Job24 . Titolo:  "Rimpasto Generazionale e ricambio governativo".
Il buon vecchio peggio, il cui slogan immortale "si é fatto sempre così" in fondo rassicura. Ma se invertissimo l'ordine : prima "rimpastiamo" ruoli e posizioni, dopo gli uomini ( e le donne) che vanno a riempire le caselle? Bella sfida, Enrico !