Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

JobSearch / Fa notizia la “mappa del lavoro” di Arcore (ma Berlusconi non c’entra)

Arcore
Oggi Arcore fa notizia ma, almeno per una volta,  Berlusconi non c'entra . E' per una iniziativa sull'occupazione, invece, che il Comune della cittadina della provincia di Monza Brianza fa parlare di sè.  Più in dettaglio, per una mappa che il locale assessorato al lavoro, attento ai dettami del marketing territoriale  ha chiamato "del tesoro" (siamo sempre in area tycoon..) e che ha l'obiettivo di indicare con precisione sul territorio comunale dove c'è il  lavoro ed evidenziare i movimenti: quali aziende lo offrono (con i nomi)  e dove  si concentrano, il percorso e la condizione occupazionale e le caratteristiche personali  e professionali di chi lo cerca e di chi lo trova. 
Le informazioni ricavate da questo rilevamento strada per strada delle dinamiche del lavoro, con tutte le le peculiarità e le logiche  del luogo e del momento, visualizzate in mappe, saranno il punto di partenza per progettare interventi e servizi di orientamento e collocamento efficaci. Nel caso di Arcore, verrà aperto uno sportello convenzionato con Afol,
l’agenzia per la formazione e l’orientamento al lavoro della Provincia di MB.



L'obiettivo, come si spiega nel documento diffuso oggi, non é  il semplice e piatto monitoraggio del mercato del lavoro cittadino, quanto la creazione, a partire dai dati amministrativi che sono già a disposizione degli enti, di uno strumento che serva effettivamente a potenziare l'azione di incrocio domanda-offerta di lavoro della rete dei servizi per l'impiego, quelli pubblici e quelli privati. 
La sperimentazione avviata dal Comune di Arcore si basa su una branca di ricerca  che applica ai fenomeni socio-economici (come l'occupazione e la disoccupazione, appunto ) le tecniche della georeferenziazione usate nei sistemi GIS (geographic Information Systems) . E' stata affidata a una équipe di giovani ricercatori del dipartimento di sociologia e ricerca sociale dell'università  Milano Bicocca composta da Francesco Giubileo, Chiara Manzoni, Andrea Parma e Luca Zoller.
Prima della «Mappa del tesoro»  arcorese, il gruppo di Francesco Giubileo,  esperto di valutazione dei servizi pubblici per l'impiego analisi del mercato del lavoro in Italia, aveva già  condotto un progetto analogo per gli assessorati al Lavoro di  Comune e Provincia di Milano che JobTalk aveva raccontato in questo post di un anno fa. 
Nel caso di Arcore (17.373 abitanti) , la ricerca ha restituito la mappa di un mercato del
lavoro locale  che é strettamente connesso con l'area metropolitana
di Milano e Monza, che vede la concentrazione delle offerte di lavoro intorno ai quartieri che intersecano una strada cittadina , via Alfonso Casale, e  registra 11mila persone che, provenienti  da tutta Italia, nel 2012 si sono inserite soprattutto nelle realtà del settore dei servizi alle imprese, della pulizia e nel manifatturiero, in particolare della lavorazione e commercio dei metalli.