Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il lato B / Femminismo dell’obbligo

Non gioverà all'immagine planetaria  delle dirette interessate. Non piacerà alle loro spesso accanite sostenitrici nei meeting sul bello del pink power, e ancora meno alle militanti pro-quota.  Ma dalla

Sheryl
L_marissa_mayer_yahoo_technology
contrapposizione managerial- di genere del momento – oggi é sviscerata in ben tre pagine  su La Repubblica – tra Marissa Mayer, ad di Yahoo, killer giustiziera del telelavoro in  azienda, e Sheryl Sandberg, che in un libro (inedito per ora) esorta le donne a "Farsi avanti", ma sostanzialmente facendo conto sulle proprie energie (risorsa non illimitata, come tutte noi, comprese le più inossidabili,  prima o poi realizziamo) mi pare emerga una dura verità: essere femministe non é obbligatorio.