Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Formazione – Quando parliamo di rabbia (anche in azienda), chiamiamola con il suo nome

Chiamiamola con il suo nome, la rabbia, anche quando scoppia in un contesto lavorativo. Cosa che capita di frequente, perchè in un momento difficile come non mai, qual é quello che le organizzazioni stanno vivendo adesso, le persone litigano di più.
L'argomento é delicato, é uno dei comportamenti innominabili in azienda,  e forse proprio per questo nessuno ne ha parlato mai in un contesto di Hr senza usare metafore di circostanza o senza rivestirla pudicamente con il gergo sussiegoso – conflitto? rapporti interpersonali ? Ma la rabbia vera é un'altra cosa…- degli addetti ai lavori.  
Lo facciamo noi su Job24.it con la videopillola di mangement online oggi. E' la prima di un minicorso in cui, ogni lunedì,  la solare e schietta counselor Anna Lazzizzera (Architettura aziendale) ci spiegherà con la sua melodica parlata del Sud che  
a) la rabbia non é un tabu
b) la rabbia non va repressa ma gestita perchè, di solito, la indirizziamo verso la persona sbagliata e nel momento sbagliato, sbagliando (sto citando Anna). Anzi, la rabbia in azienda può essere addirittura " resa funzionale".
Stupiti? Immagino di sì. E' normale. E questa é solo la prima puntata.