Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

JobManagement / Se ai manager piace essere rapiti (per finta) un’ azienda francese li accontenta

Managerrapito
Ai dispettosi e ai vendicativi  (dominano le strane coppie in azienda, apprendo oggi…strane poi, e coppie…mah!) che stanno già pensando di regalare il servizio all'odiato capo, come si fa adesso con il trattamento fitness o il week end prepagati venduti in scatola al supermercato, spiacenti…leggete fino in fondo il post di Fabrizio…
SEGUI JOBTALK E JOB24.IT ANCHE SU TWITTER CON
24JOB  
di Fabrizio Buratto. – “Fatevi rapire e vivete dall’interno un rapimento”. Se non siete un manager, probabilmente la proposta non vi stimola per nulla, o forse credete che si tratti di una metafora. Invece il “servizio” pensato per chi vuole essere rapito viene offerto in tre diversi pacchetti dall’azienda francese Ultime Réalité  e i clienti principali –  stando alle parole del ventottenne George Cexus, ideatore del “pacchetto” partito a metà gennaio – sono proprio i top level executive. Manager che spendono 1.226 dollari, circa 900 euro, per essere sequestrati quando meno se l’aspettano, e tenuti legati e imbavagliati per quattro ore dai loro rapitori a pagamento.
 I pacchetti “Reale” e “Su misura” consentono invece di stabilire modalità e durate del sequestro personalizzate, a seconda della situazione che vuole essere vissuta dal cliente, tratta dalla sua fantasia, da  un film o da un libro. Non è questa la sede per indagare le ragioni antropologiche del successo di un prodotto che promette di “vivere un’avventura nella quale farete fatica a distinguere la realtà dalla finzione”, di provare “il grande brivido, la scarica di adrenalina” per “imparare finalmente a conoscervi e superare i vostri limiti psicologici e fisici”. Il dubbio è che i manager, fra i vari servizi offerti da Ultime Réalité – che vanno dall’inseguimento col motoscafo alla caccia all’uomo – scelgano il pacchetto rapimento per esorcizzare il timore del “bossnapping”. Il neologismo, apparso sul Vocabolario di Schott del New York Times,  si può tradurre con “il sequestro del manager da parte dei lavoratori”, “moda” nata proprioin Francia  lo scorso anno.  Quando la realtà supera la fantasia… si dice a volte senza fantasia per descrivere qualcosa di impensabile. In questo caso realtà e fantasia si fondono, e diventano business. Le equipe di “rapitori” della Ultime Réalité sono composte da persone reclutate dal mondo dello spettacolo “per assicurare che i figuranti si calino realisticamente nella parte”, e sottoposte “ad una formazione severa”. Interessante immaginare i corsi di formazione presso la Ultime Réalité: dalle 14 alle 16 “inseguimento in motoscafo”, segue coffee break, quindi dalle 16.15 alle 18.15 “rapimento manager”. I servizi sono usufruibili anche all’estero; ci penserà Ultime Réalité a contattare la polizia locale e spiegare che un suo intervento durante  il sequestro non sarebbe gradito.
Se state pensando di regalare un bel rapimento tutto compreso al vostro amato socio o al vostro superiore, spiace deludervi: è scritto chiaro e tondo che il “servizio” non può essere un regalo, per evitare che al destinatario del gentile pensiero prenda un coccolone.