Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

MyJob24-Le vostre storie/Andrea Benassi/StevieRay Vaughan e l’alfabeto di Second Life

Srv_4
    di Loredana Oliva. Andrea Benassi è l’unico ricercatore inserito in una struttura pubblica, targata Ministero dell’Istruzione, che lavora su Second Life in Europa. Sul suo lavoro di ricercatore e sviluppatore all’INDIRE, potete leggerne oggi per My Job24, le pagine a disposizione dei lettori di Job24.it, nella homepage. Andrea, col suo avatar StevieRay Vaughan, racconta il suo alfabeto di Second life, e molto di più, attraverso parole e immagini, con i contributi multimediali, che realizza su Second learning, e mette a disposizione di tutti su You Tube.
La sua formazione non è canonica, è un tecnico del suono, musicista e arrangiatore, nel suo cv è in evidenza il ruolo di titolare dell’Audience Recording di Sesto Fiorentino, da dove sono passati artisti come Raf, CSI, Dirotta su Cuba, Marlene Kuntz, Gerardina Trovato, Pupo, Diaframma, Francesco Nuti. E’opera sua il video di Irene Grandi su Second Life. Ha qualche riluttanza nel raccontare SL con le parole: “Le discipline, così nettamente distinte sui banchi di scuola, tornano a fondersi, a compenetrarsi. In Second Life si è portati ad essere un po’ scienziati, un po’ artisti e un po’ imprenditori di se stessi allo stesso tempo, sostiene Andrea. Però quando parla di Second Life s’illumina, ci mette amore e passione a descrivere tutte le opportunità nell’education e nell’apprendimento, dalla scuola, alla formazione aziendale passando dall’università, che ci potranno essere in un futuro vicinissimo. E per tenere alta l’emozione, mentre parla alle platee di convegni e meeting, fa passare sullo schermo quattro minuti di Robbie Dingo nel suo video, “Wacht the world" – la "Notte Stellata" di Vincent Van Gogh, con"Starry Starry night” di Don McLean.